fbpx
Home Contatti Beerplus ZIN Beerplus KUR Shop +39 0823 79 74 13

Pasta curcuma e pepe nero con zucchine – La ricetta di oggi

Pasta curcuma e pepe nero con zucchine – La ricetta di oggi

PASTA CON CURCUMA E PEPE NERO ALLE ZUCCHINE – LA RICETTA DI OGGI

Oggi vi presento una ricetta semplice che unisce al gusto di un buon piatto di pasta i poteri di curcuma e pepe nero.

La curcuma è una spezia tenuta in grande considerazione per le sue proprietà salutistiche e per i suoi usi culinari. Da sempre preferita della medicina tradizionale ayurvedica e cinese la radice di curcuma può avere un significativo effetto positivo sul sistema neurologico, cardiovascolare, metabolico, del sistema immunitario e della salute cellulare. La spezia dorata ha però una biodisponibilità molto bassa, ciò significa che puoi assimilarne solo una piccola parte. Fortunatamente esiste un modo semplice per migliorare tale biodisponibilità: basta aggiungere un pizzico di pepe nero per sbloccare tutto il potenziale della curcuma. Assumere la curcuma con pepe nero può infatti aumentarne la biodisponibilità in maniera sorprendente. La piperina agisce come un eccellente biopotenziatore.

RICETTA DELLA PASTA CON CURCUMA E PEPE NERO ALLE ZUCCHINE

Preparazione per quattro persone

Gli ingredienti consigliati:

  • 400 gr di pasta integrale tipo fusilli di Gragnano
  • Tre zucchine Bio
  • due pomodori
  • 1/4 di cipolla di Tropea
  • quattro cucchiaini da caffè di curcuma in polvere
  • Sale fino e sale grosso
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe nero

PREPARAZIONE DELLA PASTA CURCUMA E PEPE NERO CON ZUCCHINE:

Mettete a bollire l’acqua in una pentola alta, intanto lavate accuratamente e cubettate i pomodori e le zucchine, sminuzzate la cipolla e fate saltare il tutto in una ampia padella con un goccio di olio extravergine d’oliva finché non le zucchine non diventano delicatamente dorate.

Ragginta la giusta cottura delle zucchine spegnete la fiamma ed aggiungete la curcuma senza cuocerla, così da mantenerne intatte le proprietà benefiche, aggiungete  e un pizzico di pepe nero che aiuta a potenziare gli effetti della curcuma.

Quando l’acqua nella pentola bolle aggiungete un po’ di sale grosso e versate la pasta controllando il tempo di cottura. Prima di scolarla con un mestolo aggiungete un po’ di acqua di cottura nella padella e riaccendete brevemente il fuoco mescolando delicatamente le zucchine con un mestolo di legno. Quando la pasta è ben al dente scolatela e versatela nella padella facendola “saltare” rapidamente per insaporire bene i fusilli senza scuocerli.

Abbinate il piatto di pasta curcuma e pepe nero con zucchine ad una buona birra rossa alla curcuma e godetevi la cena in ottima compagnia.

14 Settembre 2018

Ricette

...ultime dal blog zenzero e curcuma